domenica - 16 Giugno - 2024

Canone Rai: ecco chi può ancora ottenere l’esenzione per il 2023

Canone Rai

[presto_player id=1589]

Potrebbero esserci importanti novità riguardanti il canone Rai per il nuovo anno. È essenziale informarsi sulle eventuali esenzioni e scadenze. In particolare, esistono alcune categorie di persone che possono richiedere l’esenzione dal pagamento del canone Rai. Queste categorie includono:

  • tutti i cittadini italiani che hanno compiuto 75 anni con un reddito annuo inferiore o uguale a 8.000 euro;
  • tutti gli intestatari di un contratto di energia elettrica che non detengono un televisore o decoder in casa;
  • militari delle Forze Armate Italiane: ospedali militari, case del soldato, sale convegno dei militari;
  • militari di cittadinanza straniera appartenenti alle Forze Nato;
  • agenti diplomatici e consolari;
  • rivenditori e riparatori di apparecchi televisivi presenti nei negozi e nei laboratori.

Per queste categorie di persone, è possibile richiedere l’esenzione dal pagamento del canone Rai.

Canone Rai: quali sono i requisiti per inviare la richiesta

Come accennato precedentemente, esistono alcune categorie di persone che possono richiedere l’esenzione dal pagamento del canone Rai. Per farlo, è necessario visitare il sito dell’Agenzia delle Entrate e prestare attenzione alle scadenze relative al 2023.

Per ottenere l’esonero totale per l’intero anno, è necessario fare richiesta entro il 2 maggio 2023 (che, in realtà, cade il 30 aprile ma viene spostato di due giorni poiché cade di domenica). Invece, per ottenere l’esonero per il secondo semestre dell’anno, la scadenza è il 31 luglio 2023.

Inoltre, solo le persone che hanno compiuto 75 anni entro il 31 gennaio 2023 possono richiedere l’esonero per l’intero anno. Nel caso in cui il requisito dell’età venisse raggiunto entro il 31 luglio 2023, la richiesta di esonero sarebbe valida solo per il secondo semestre dell’anno.

Per fare richiesta di esonero, è necessario compilare il Modulo di Dichiarazione Sostitutiva del Canone Rai specifico. Secondo la nota ufficiale dell’Agenzia delle Entrate, questi moduli vanno utilizzati entro la scadenza del 2 maggio 2023. In merito al 31 luglio 2023, gli over 75 dovranno compilare il Modello di Rimborso per gli Over 75 mentre tutti gli altri il Modello di Rimborso per Uso Privato.

In sintesi, le regole sono chiare e per coloro che rientrano in queste categorie, è importante fare richiesta di esonero entro la scadenza sopra citata per evitare di pagare il canone Rai.

Articoli recenti

I più letti