giovedì - 25 Aprile - 2024

Ha un forte mal di pancia ma per i medici è solo meteorismo, poi la scoperta choc: tumore all’intestino al quarto stadio

Un 44enne di Charlestown, in Cornovaglia (Regno Unito) di nome Ian Harris, aveva iniziato a percepire dolori allo stomaco già nel 2020. A dispetto delle sue lamentele, i medici avevano concluso che il suo mal di pancia fosse causato da semplice meteorismo.

Tuttavia, avevano suggerito a Ian di modificare la sua dieta e di monitorare ciò che mangiava attraverso un diario alimentare. Ma nonostante le sue azioni preventive, la situazione di Ian si è deteriorata ulteriormente.

La diagnosi

Con il passare del tempo, i sintomi di Ian sono diventati più preoccupanti. Ha iniziato a sperimentare dolori intensi, pressione alta e la presenza di sangue nelle feci. Infine, nel 2022, è stata confermata la sua paura: è stato diagnosticato con un tumore all’intestino al quarto stadio.

Ian aveva precedentemente sospettato che i suoi problemi di salute fossero più gravi del previsto e aveva effettuato degli esami che avevano mostrato dei segni sospetti. Tuttavia, i medici avevano deciso di non agire immediatamente, mandandolo a casa in più occasioni. Ian ha condiviso con la stampa locale: “Era evidente che si trattava di un cancro all’intestino. Anche un singolo sintomo dovrebbe suonare come un campanello d’allarme, figuriamoci un insieme di essi”.

Il percorso

Dopo la diagnosi, Ian è stato sottoposto a intervento chirurgico. Purtroppo, il cancro si era già diffuso al fegato. Alla ricerca di ulteriori opzioni terapeutiche, Ian e sua moglie Kate hanno esplorato possibilità all’estero. Alla fine, hanno deciso di trasferirsi in Germania per le cure, confidando nella medicina tedesca come una “ancora di salvezza”. Per sostenere le spese mediche, la famiglia ha avviato una raccolta fondi online.

Nel suo messaggio finale, Ian ha voluto sensibilizzare tutti: “Non esitate a consultare il medico, e se necessario, mettete in discussione le loro opinioni. Avrei voluto farlo io stesso in anticipo… potrebbe fare la differenza tra la vita e la morte”.

Articoli recenti

I più letti