domenica - 16 Giugno - 2024

Neoplasia testa collo l’oscura patologia: attenzione a questi sintomi

La salute è un valore inestimabile, un bene che non può essere comprato e che, quindi, non dovrebbe mai essere trascurato. Nonostante questo, molti spesso mostrano una reticenza verso i medici e ritardano i controlli regolari, fondamentali per garantire il nostro benessere, paragonabili alla “revisione” di un’auto.

Troppo spesso si sottovalutano sintomi persistenti, considerandoli come disturbi comuni e trascurando le visite specialistiche. Questa negligente auto-convinzione può causare danni significativi. Relying sull’autodiagnosi o cercando risposte sul web può essere estremamente pericoloso.

Le neoplasie sono tra le malattie più diffuse oggi. Cambiano drasticamente la vita delle persone e delle loro famiglie. Purtroppo, la scienza non ha ancora trovato cure definitive per molte di queste malattie.

Queste possono colpire vari organi e, sebbene alcune siano più trattabili di altre, la diagnosi precoce è fondamentale. Ad esempio, le neoplasie alla testa e al collo iniziano spesso con sintomi apparentemente innocui come mal di testa. È essenziale non sottovalutare questi sintomi, soprattutto se persistono per più di tre settimane.

Dal 18 al 22 settembre 2023, la Make Sense Campaign, un’iniziativa europea dedicata alla sensibilizzazione e prevenzione delle neoplasie della testa e del collo, organizzerà giornate di diagnosi precoce gratuite in 137 centri in tutta Italia. Questo programma mira a sensibilizzare il pubblico su queste malattie e promuovere la prevenzione. Lo slogan dell’iniziativa è “Hai la testa a posto? 1 sintomo per 3 settimane”.

Lisa Licitra, direttore dell’Oncologia medica 3 Tumori Testa-Collo alla Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori Milano e membro AIOCC, sottolinea l’importanza della prevenzione come pratica quotidiana e non solo come un focus annuale.

Articoli recenti

I più letti