martedì - 25 Giugno - 2024

Pescatore lava le mani in acqua, squalo lo morde e lo trascina giù dalla barca: video choc

Un tranquillo pescatore ha deciso di lavarsi le mani nelle acque torbide delle Everglades in Florida. Quello che doveva essere un semplice gesto di pulizia si è trasformato rapidamente in un incubo, quando, dal canale, è emerso lo scontroso muso di uno squalo.

Senza preavviso, l’animale ha morso l’arto dell’uomo, trascinandolo via dalla sicurezza della sua imbarcazione e facendolo cadere nell’acqua. Sono stati momenti da brividi, in cui il giovane avrebbe potuto perdere la vita in modo tragico, divorato dal grande pesce. Tuttavia, grazie alla sua reattività e prontezza di riflessi, il pescatore è riuscito a risalire a bordo della barca, sfuggendo così a un destino fatale.

Video dell’attacco squalo diventa virale

La sequenza drammatica è stata ripresa e diffusa su varie piattaforme di social media, divenendo rapidamente virale. L’uomo, che è stato morso alla mano dallo squalo, ha subito ferite significative. È stato rapidamente portato in ospedale per ricevere le cure necessarie. Secondo quanto riportato dai media americani, il pescatore avrebbe subito un trauma alla mano, ma fortunatamente, non ha riportato ferite più gravi.

Un amico avverte, ma viene ignorato

Un amico del pescatore, presente sul luogo dell’incidente, aveva avvertito il suo compagno che mettere la mano in quelle acque non era una buona idea. Tuttavia, l’avviso non è stato preso in considerazione fino a quando il pescatore non ha sentito i denti aguzzi dello squalo chiudersi attorno alla sua mano.

La prontezza del pescatore, combinata con l’aiuto dei suoi amici, ha permesso all’uomo di risalire rapidamente a bordo della barca. Grazie a questa combinazione di prontezza e cooperazione, la potenziale tragedia è stata evitata. Da una prima analisi dell’incidente, sembra che lo squalo coinvolto fosse uno squalo toro.

Articoli recenti

I più letti