domenica - 16 Giugno - 2024

Scena di degrado a Venezia: donna si accovaccia sotto il ponte e usa il Canal Grande come wc

Negli ultimi anni, Venezia ha assistito a numerose scene insolite, alcune delle quali possono essere considerate sconvenienti o sconce. In un recente episodio che ha attirato l’attenzione, una donna ha suscitato scalpore per il suo comportamento inusuale in due luoghi distinti della città.

Giovedì, in una scena che molti considerano un ulteriore segno del degrado nella città, la donna è stata vista urinare audacemente sotto il noto ponte di Calatrava, esponendo il suo fondoschiena a centinaia di passanti. Questo incidente avveniva in un luogo che era continuamente sotto gli occhi del pubblico.

Lo stesso giorno, la stessa donna è stata notata mentre compiva un altro atto improprio lungo la calle che corre vicino al piazzale Roma, e che conduce al palazzo di giustizia.

Dal comportamento e dall’aspetto della donna, molti hanno dedotto che potrebbe trattarsi di una senzatetto. Tuttavia, ciò che rende questa situazione ancora più strana è che, secondo le fonti, non è stata mai vista prima in città, suggerendo che potrebbe essere arrivata proprio quel giorno.

Sebbene la donna non sia ancora nota ai Servizi sociali di Venezia, la polizia locale ha esortato il pubblico a segnalare tali incidenti invece di semplicemente fotografarli. Hanno sottolineato che ci sono pattuglie disponibili, specialmente a piazzale Roma, pronte ad assistere e aiutare individui che possono trovarsi in situazioni difficili o vulnerabili.

Articoli recenti

I più letti