martedì - 5 Marzo - 2024

Ti basta 1 minuto per far ringiovanire il contorno occhi con il metodo giapponese: ecco come

Le rughe che si formano nel contorno degli occhi rappresentano un segnale comune e sempre più accentuato con il progredire dell’età. Questo processo è un normale aspetto dell’invecchiamento e, purtroppo, tende a rendere il nostro aspetto meno fresco e attraente, sottraendo giovinezza al viso.

Nonostante la comparsa delle rughe sia un fenomeno quasi ineluttabile, esistono strategie efficaci per ridurne la visibilità. Una di queste è il massaggio Shiatu, una tecnica che ha le sue radici nell’agopuntura tradizionale. Questo approccio prevede l’utilizzo di dita e palmo della mano per applicare pressioni mirate sulla pelle. L’obiettivo è quello di stimolare la circolazione sanguigna nella zona trattata, favorendo così la tonicità e l’elasticità cutanea.

Primo Massaggio: Rilassamento e Sollevamento delle Sopracciglia

Posiziona con delicatezza l’indice, l’anulare e il dito medio proprio sopra le sopracciglia. Esegui un leggero sollevamento, creando una tensione controllata. Mantieni questa pressione costante e bilanciata per 7 secondi su ciascun lato, favorendo così un effetto rilassante e tonificante per la pelle.

Secondo Massaggio: Stimolazione Circolare del Bordo degli Occhi

Colloca l’indice lungo il bordo inferiore dell’orbita oculare. Inizia a effettuare dei piccoli massaggi circolari, delicati ma fermi, per riscaldare e stimolare l’area. Dopo qualche secondo, intensifica la pressione e sposta lentamente le dita verso le tempie, esercitando una leggera trazione per circa 3 secondi.

Terzo Massaggio: Pressione mirata sugli Angoli degli Occhi

Applica una pressione moderata sugli angoli esterni di entrambi gli occhi. Cerca di muovere le dita in modo perpendicolare rispetto all’orbita, facendo attenzione a non stirare o deformare la pelle. Questo movimento aiuta a rilassare i muscoli e a stimolare la zona.

Quarto Massaggio: Concentrazione tra le Sopracciglia

Unisci indice, anulare e medio e posizionali tra le sopracciglia, proprio al centro della fronte. Esercita una pressione sostenuta ma non troppo forte per un periodo di 5-7 secondi. Questo aiuta a rilassare la muscolatura frontale e a diminuire la tensione in questa zona tipicamente soggetta a rughe di espressione.

Quinto Massaggio: Pressione Lungo il Contorno Occhi

Utilizza le stesse dita del massaggio precedente per esercitare una pressione lungo l’intero contorno degli occhi, focalizzandoti sul punto in cui si avverte l’osso orbitale. Mantieni una pressione costante per 5-7 secondi, stimolando così la circolazione e rilassando la muscolatura attorno agli occhi.

Per ottenere i migliori risultati e un effetto ringiovanente, è consigliato praticare questo metodo giapponese per almeno un minuto, ripetendo l’intera sequenza più volte al giorno. Con la costanza, questi massaggi possono portare a una notevole riduzione delle rughe nel contorno occhi, donando al viso un aspetto più giovane e riposato.

Articoli recenti

I più letti