giovedì - 29 Febbraio - 2024

Luca Laurenti, dopo 36 anni di amicizia è finito tutto: la situazione l’ha spezzato: “E’ difficile per me”

Tutti sono concordi nel dire che Luca Laurenti sia uno degli uomini del mondo dello spettacolo più amati da sempre. Rappresenta, insieme a Paolo Bonolis dal 1990, il duo perfetto della Mediaset. La loro indissolubile collaborazione, infatti, continuerà con la conduzione della prossima edizione di Avanti un altro.

Entrambi, con la loro spiccata simpatia, riescono a strappare un sorriso ai telespettatori, garantendo il loro costante successo. Programmi come Sabato notte live, Fantastica italiana, I Cervelloni, Miss Italia nel Mondo, Il Gatto e la Volpe, Ciao Darwin, Chi ha incastrato Peter Pan? ne sono una testimonianza tangibile.

Il 24 novembre, salvo posticipi per motivi di palinsesto, li rivedremo alla guida della nona edizione di Ciao Darwin, annunciata come l’ultima edizione, scatenando così il dispiacere del pubblico italiano.

Personalità e Affetto del Pubblico

La personalità affettuosa di Luca Laurenti fa sì che sia impossibile non amarlo, circondandolo di un calore umano inestimabile. Tuttavia, qualche mese fa, il conduttore ha dovuto affrontare il doloroso addio a un caro collega.

Luca Laurenti e l’Addio al Caro Collega

Durante una puntata di Verissimo, intervistato da Silvia Toffanin, Laurenti ha condiviso con il pubblico la ricchezza della sua vita professionale e il dolore per la perdita del caro Maurizio Costanzo, figura storica della televisione italiana, scomparso il 24 febbraio 2023.

“Per me era come un papà”, Parole Toccanti

Visibilmente commosso, ha speso parole affettuose per il collega scomparso: “Maurizio Costanzo per me era come un padre e Buona Domenica era come una famiglia. Ricordo i riti che facevamo nel camerino tutti insieme e mi ricordo la sua tenerezza… Maurizio era entrato nel cuore della gente, un maestro a cui tutti volevano bene e a cui io volevo tantissimo bene”.

Condividendo un sogno fatto la notte precedente all’intervista, ha raccontato: “Stanotte non ho dormito. Ho sognato che andavo a trovare il suo feretro e lui si alzava… io lo abbracciavo e gli dicevo che quando penso alla forza penso a lui”. Un commovente omaggio che Maria De Filippi, ultima moglie del defunto Costanzo, avrà sicuramente apprezzato profondamente.

Articoli recenti

I più letti