giovedì - 22 Febbraio - 2024

Prova a rubare lo zaino ad un turista e viene massacrata con calci e pugni [VIDEO]

Nella notte del 19 agosto 2023, un episodio sconcertante ha avuto luogo nel cuore di Roma, precisamente in via dei Pastini, tra il famoso Pantheon e Palazzo Chigi. La scena si è svolta in uno dei numerosi ristoranti della zona, caratterizzati da tovaglie a quadri bianchi e rossi, e frequentati da numerosi turisti alla ricerca delle tradizionali pietanze romane come la carbonara.

Mentre la serata proseguiva tranquilla, una ladra ha tentato di approfittare dell’atmosfera rilassata, cercando di sottrarre lo zaino a un turista inattento, appeso comodamente allo schienale della sua sedia. Tuttavia, il giovane turista ha prontamente notato il tentativo di furto e ha lanciato un allarme. In risposta, sia i camerieri del locale sia diversi avventori, presumibilmente anch’essi turisti, sono intervenuti prontamente.

La reazione dei presenti, però, è stata eccessiva e sproporzionata. La ladra, intrappolata da una folla indignata che le urlava contro, è stata brutalmente aggredita, ricevendo calci e pugni da diverse persone. Sorprendentemente, nessuno ha pensato di contattare le forze dell’ordine, preferendo invece “farsi giustizia da soli”. La donna, dopo aver subito l’aggressione, ha abbandonato lo zaino che aveva cercato di rubare. Una volta recuperato il suo bene, il turista ha visto ristabilirsi la calma intorno a lui. La ladra, però, pur avendo lasciato lo zaino, si è dileguata, probabilmente portando con sé le conseguenze delle percosse ricevute.

Tale evento non è passato inosservato. Infatti, un testimone oculare, attirato dalle grida provenienti dalla strada, ha filmato l’intero episodio dalla finestra di un edificio adiacente al ristorante. Nel video, che dura circa trenta secondi e che è stato successivamente condiviso sui social media, è chiaramente visibile la ladra, circondata e assalita dai presenti. La clip, diventata virale, ha sollevato numerosi dibattiti sulle azioni da intraprendere in situazioni simili e sulle reazioni sproporzionate della folla.

 

Articoli recenti

I più letti