domenica - 21 Aprile - 2024

Arriva così in ospedale, non è incinta e i medici sono increduli

La cronaca del nostro Paese e del mondo intero è segnata da eventi che spesso diventano argomento di discussione tra la gente. Le città sono teatro di storie, alcune delle quali diventano rapidamente virali sui social.

Alcuni eventi suscitano emozione, mentre altri ci fanno riflettere profondamente. Durante la pandemia, molti hanno compreso l’importanza della salute e hanno cambiato le proprie abitudini quotidiane. L’igiene personale è diventata una priorità assoluta per molti. Quando qualcosa non va nel nostro corpo, ci rivolgiamo al medico di fiducia o, in casi gravi, al Pronto Soccorso.

Il nostro Paese è dotato di molti Pronto Soccorso, ma purtroppo tagli alla sanità hanno ridotto la loro presenza. È fondamentale prestare attenzione ai segnali del nostro corpo e intervenire rapidamente.

Un caso particolare riguarda una donna che si è recata al Pronto Soccorso a causa di dolori addominali intensi. Dopo un’analisi iniziale, i medici hanno deciso di ricoverarla per ulteriori indagini. La donna, una persona benestante dedita agli affari, aveva un problema inusuale. Non aveva ingerito cibo tossico, ma aveva inghiottito 12 lingotti d’oro. Il motivo? Voleva evitare i controlli doganali durante un viaggio.

La donna, una commerciante di 50 anni, aveva acquistato l’oro a Singapore e cercato di portarlo a casa “nascondendolo” nel suo corpo. Aveva tentato di espellere gli lingotti con purghe potenti per dieci giorni, ma senza successo. Ha tentato di ingannare i medici dicendo di aver ingerito un tappo di bottiglia, ma le radiografie hanno rivelato la verità.

La situazione si è complicata per lei: l’oro è stato sequestrato dalla polizia e la donna è stata denunciata per contrabbando. La fortuna che sperava di avere le è sfuggita.

Articoli recenti

I più letti