domenica - 16 Giugno - 2024

Dichiarata morta per un tumore, si risveglia prima del funerale: “Ha aperto gli occhi nel carro funebre”

In un caso stupefacente che ha sconvolto una famiglia e la comunità locale, una donna thailandese di 49 anni, Chataporn Sriphonla, precedentemente dichiarata morta a causa di un grave tumore al fegato, ha miracolosamente riaperto gli occhi mentre veniva trasportata al tempio per il suo funerale.

Questo evento incredibile è stato riportato dal sito di informazione thailandese, Khao Sod. Chataporn Sriphonla, residente nella provincia di Udon Thani, stava lottando contro il cancro al fegato e le sue condizioni erano peggiorate rapidamente.

A seguito di questa complicazione, la famiglia aveva preso la decisione di farla tornare a casa. Durante il tragitto, tuttavia, i paramedici l’avevano dichiarata morta, notando che non respirava più. Questa terribile notizia era stata comunicata alla madre anziana di Chataporn.

In risposta alla tragica perdita, i parenti di Chataporn avevano iniziato immediatamente i preparativi per il funerale. Questi piani includevano organizzare il servizio presso il tempio locale, Wat Sri Phadung Pattana, e preparare la bara in cui il corpo della donna avrebbe riposato prima della cremazione.

Ma il corso degli eventi ha preso una svolta incredibile. Durante il viaggio verso il tempio, Chataporn si è risvegliata. Il risveglio, sebbene inaspettato, ha dato alla famiglia un momentaneo sollievo da un dolore altrimenti insopportabile.

Attualmente, Chataporn è di nuovo ricoverata in ospedale e le sue condizioni restano critiche. Nonostante ciò, i familiari si sono espressi sollevati per il fatto che lei sia stata in grado di rivedere i suoi cari in circostanze così drammatiche.

Articoli recenti

I più letti