martedì - 5 Marzo - 2024

Nonni lasciano la nipotina di 3 anni in auto per fare la spesa: denunciati

Nel tardo pomeriggio di ieri, nel parcheggio di un centro commerciale alle porte di Torino, una bambina di tre anni è stata lasciata da sola in macchina dai suoi nonni, che dovevano fare la spesa. La piccola è stata lasciata chiusa nell’auto in condizioni di pericolo, dato che le alte temperature potevano mettere a rischio la sua salute. I due nonni, di origine spagnola, sono stati successivamente denunciati dai carabinieri per abbandono di minore.

L’allarme di un passante e l’intervento delle forze dell’ordine

Fortunatamente, un passante ha notato la bimba chiusa all’interno dell’auto e ha prontamente dato l’allarme. Data la gravità della situazione – con le temperature di questi giorni, la bambina rischiava seri problemi di salute se fosse rimasta all’interno dell’auto – i carabinieri, un’ambulanza e i vigili del fuoco sono arrivati sul posto.

Gli operatori di soccorso hanno forzato il finestrino dell’auto per liberare la bambina, che è stata poi portata all’ospedale di Rivoli per ulteriori accertamenti. Al momento, le sue condizioni di salute sono buone.

Quando i nonni sono tornati alla vettura, hanno trovato ad attenderli i carabinieri, che li hanno portati in caserma e denunciati per abbandono di minore.

Lasciare i minori in auto: una pratica diffusa ma pericolosa

Nonostante le ripetute campagne di sensibilizzazione, il lasciare i minori in auto mentre si eseguono commissioni continua ad essere una pratica preoccupantemente diffusa. Questo comportamento, tuttavia, può mettere seriamente a rischio la salute e la sicurezza dei bambini, soprattutto durante i mesi estivi quando le temperature all’interno dei veicoli possono raggiungere livelli pericolosi in brevissimo tempo.

[presto_player id=4879]

È importante ricordare che, anche in assenza di sole diretto, l’auto può diventare rapidamente un ambiente molto pericoloso. Infatti, con temperature esterne di soli 22 gradi, la temperatura all’interno di un’auto può raggiungere i 47 gradi in meno di un’ora. Questo può portare a gravi conseguenze, tra cui il colpo di calore, che può essere fatale per i bambini.

Il messaggio è chiaro: mai lasciare bambini incustoditi in un’auto, per nessun motivo. La sicurezza e il benessere dei bambini devono essere sempre la priorità assoluta.

Articoli recenti

I più letti