domenica - 16 Giugno - 2024

Abbandona i figli in auto per commettere un furto: veicolo si incendia, bambina riporta ustioni al viso [VIDEO]

[presto_player id=3350]

Una giovane madre di 24 anni ha lasciato i suoi due bambini in auto nel parcheggio di un supermercato, mentre tentava di rubare all’interno del centro commerciale. Tuttavia, un tragico intoppo ha interrotto i suoi piani: l’auto si è improvvisamente incendiata. Oltre all’accusa di furto, la donna deve ora rispondere di abbandono aggravato di minori e incendio doloso.

L’Incidente nel Parcheggio del Supermercato

L’incidente ha coinvolto Alicia Moore, una giovane madre di due figli, che è stata arrestata il 26 maggio scorso nel centro commerciale Dillard’s di Oviedo, Florida, a seguito dell’incendio della sua auto. Mentre tentava furtivamente di rubare merci all’interno del supermercato, il suo veicolo è stato inghiottito dalle fiamme. All’interno dell’auto c’erano i suoi due figli. Quando la Moore si è resa conto dell’incendio, ha abbandonato la merce rubata e si è precipitata verso il suo veicolo.

Potrebbe anche interessarti:  Mamma chiude la figlia di un anno nel trasportino del gatto e la lancia dalla finestra: la scoperta choc

Fortunatamente, dei passanti hanno notato la presenza dei bambini all’interno del veicolo in fiamme, li hanno prontamente estratti e hanno chiamato i soccorsi. I bambini sono stati immediatamente trasportati in ospedale per ricevere le cure necessarie.

Le Ferite della Bambina

Come riportato da CBS, la figlia della Moore, la cui età non è stata rivelata, è stata la più colpita dall’incidente. Ha riportato ustioni di primo grado al viso e alle orecchie. Questo drammatico episodio potrebbe avere gravi conseguenze legali per la madre, che ora è accusata di negligenza nei confronti dei minori. Secondo l’accusa, la bambina non avrebbe subito tali ferite se la madre non avesse mostrato un “comportamento negligente” nei loro confronti.

Articoli recenti

I più letti