domenica - 16 Giugno - 2024

Addio a Mirko, il piccolo eroe di 7 Anni per cui in tantissimi si erano travestiti da supereroi

Il piccolo Mirko, il bambino di 7 anni che era stato degente all’ospedale Regina Margherita di Torino, è purtroppo deceduto. All’inizio di giugno, aveva ricevuto una visita inaspettata da una serie di supereroi che amava, in un tentativo di portargli un po’ di gioia durante il suo ricovero. La triste notizia del decesso del bambino è arrivata venerdì sera, causata da un tumore polmonare.

La drammatica notizia è stata confermata da Franca Fagioli, Direttrice del Dipartimento di Oncologia Pediatrica del Regina Margherita di Torino.

Fagioli ha espresso la sua profonda tristezza per la perdita del piccolo paziente: “Ci dispiace molto – ha detto in merito a Mirko – Abbiamo fatto del nostro meglio per supportare lui e la sua famiglia in questo viaggio doloroso, con l’aiuto di molti cittadini generosi e sensibili. Come sempre, speriamo che la ricerca preclinica e clinica ci permetta di curare sempre più bambini e adolescenti”.

Il 2 giugno scorso, in risposta a un appello dei familiari del bambino, molti – inclusi semplici cittadini – si erano vestiti da supereroi e si erano radunati nel cortile dell’ospedale per esaudire l’ultimo desiderio di Mirko.

Numerosi supereroi, tra cui Spiderman, Super Mario, Capitan America, e l’Incredibile Hulk, erano lì per regalare un sorriso a Mirko. I supereroi si sono calati dal tetto dell’ospedale, mentre altre centinaia di persone travestite da vari personaggi attendevano in piazza, pronte a fare il tifo per i supereroi e, soprattutto, per Mirko.

Uno dei partecipanti vestiti da Batman, intervistato da Fanpage.it, aveva detto: “Sono qui perché ho voluto rispondere all’appello della mamma. Sono fortunato ad avere la maschera, così non si vedono le lacrime”. Un altro partecipante, travestito da Iron Man, aveva raccontato: “Ci siamo organizzati in fretta per rispondere all’appello della mamma per il bambino, e fa male vedere lui e tanti altri bambini che stanno soffrendo. Purtroppo, questa è una parte della vita. Speriamo di aver portato un sorriso”.

La famiglia ha annunciato che i funerali si terranno martedì 27 giugno nella chiesa di Madonna di Campagna, alle ore 11.

Articoli recenti

I più letti