mercoledì - 19 Giugno - 2024

Attenzione a queste 12 malattie difficili da diagnosticare, perché i sintomi spesso vengono associati a condizioni di salute meno gravi

In più del 40% dei casi, i medici formulano diagnosi errate, dicono gli esperti. Questo succede principalmente perché molti sintomi possono indicare diverse malattie, ed è talvolta molto difficile identificare la corretta. Abbiamo raccolto le condizioni più comuni che possono essere mascherate da qualcos’altro.

Malattia di Lyme vs Influenza

Questa malattia è nota per l’eruzione cutanea a forma di bersaglio che appare quando una persona viene infettata dopo essere stata morsa da una zecca. Tuttavia, ci sono casi che non presentano questa eruzione cutanea. Invece, i pazienti possono avere sintomi come dolori muscolari, febbre e stanchezza, che i medici di solito diagnosticano come influenza.

Un esame del sangue non può dire molto in questo caso, poiché il corpo inizia a sviluppare anticorpi che indicano questa condizione solo dopo 2 settimane. Quindi, se i medici sospettano la malattia di Lyme, vi daranno un unico antibiotico che ne previene gli effetti a lungo termine.

Calcoli renali vs aneurisma dell’aorta addominale

I calcoli renali possono essere erroneamente diagnosticati come molte altre condizioni, e un aneurisma dell’aorta addominale è il più pericoloso tra questi. Entrambi iniziano con forti dolori addominali acuti, nausea o vomito. Un aneurisma aortico si verifica quando si verifica un rigonfiamento anormale nella parete dell’aorta, che, se si rompe, può essere fatale.

I medici suggeriscono che in un paziente di 60 anni o più, che non ha mai avuto calcoli renali, un aneurisma aortico deve essere escluso per primo.

Epatite vs Allergie

L’epatite può durare anni senza alcun sintomo, tuttavia, può causare seri danni al tuo fegato durante questo periodo. I sintomi più comuni dei problemi al fegato sono i dolori allo stomaco, il prurito e la stanchezza che possono essere attribuiti a molte altre condizioni, come le allergie. Ecco perché è molto importante prestare attenzione al colore dei tuoi occhi e della tua lingua: se li vedi ingiallire, dovresti consultare immediatamente un medico.

Problemi alla tiroide vs ipertensione

La ghiandola tiroidea è una parte molto importante del corpo, poiché controlla molte ormoni. Quando la ghiandola tiroidea è ipoattiva (ipotiroidismo), puoi sperimentare sintomi come aumento di peso, sensibilità alla temperatura e stanchezza, che possono essere facilmente confusi con condizioni come la depressione.

Un altro problema della tiroide è quando è iperattiva (ipertiroidismo), che causa perdita di peso, irritabilità e frequenza cardiaca accelerata. Questi sintomi sono anche molto comuni per molte malattie come l’ipertensione. Ecco perché è importante controllare i tuoi ormoni tiroidei.

Embolia polmonare vs attacco di panico

Questa condizione molto pericolosa si verifica quando un coagulo di sangue blocca l’arteria polmonare nei polmoni, causando un acuto dolore toracico, mancanza di respiro, ansia e svenimenti. Poiché questi sintomi somigliano ad altre condizioni come gli attacchi di panico, la polmonite o un attacco di cuore, secondo uno studio, sono erroneamente diagnosticati nel 33,5% dei casi.

Celiachia vs infezioni del tratto gastrointestinale

La celiachia, in parole semplici, è un’incapacità di digerire il glutine. Il glutine si trova principalmente nel grano e in alcuni altri cereali. Secondo i medici, circa l’83% delle persone affette da questa malattia non sono diagnosticate o sono state erroneamente diagnosticate con altre condizioni. Il motivo è che i sintomi variano da persona a persona e sono molto comuni per altre malattie del tratto gastrointestinale che possono consistere in dolori allo stomaco, diarrea, stitichezza, mal di testa, ecc.

Lupus vs problemi renali e polmonari

Questa malattia infiammatoria cronica ha molti volti e i suoi sintomi sono spesso non specifici e molto diversi. Anche se è noto per la sua eruzione cutanea distintiva a forma di farfalla sulle guance, alcuni pazienti non la hanno. Altri sintomi possono includere stanchezza, dolore alle articolazioni e problemi renali e polmonari.

Ecco perché è molto difficile per un medico diagnosticarlo all’inizio – di solito, viene in mente solo dopo che molte altre malattie sono state escluse.

Ictus vs intossicazione alcolica

Sfortunatamente, secondo le ricerche, i medici spesso trascurano o ignorano i primi segni di un ictus. Un ictus si verifica quando il flusso sanguigno al cervello viene interrotto, e questa condizione viene spesso erroneamente diagnosticata come vertigini, emicranie o intossicazione alcolica. Questo succede perché i sintomi di un ictus includono problemi di visione, difficoltà di parola, confusione e alterazione dello stato mentale.

Cancro vs molte altre condizioni

Nessuno vuole sentire questa diagnosi, tuttavia, più è rilevato presto, più alte sono le possibilità di guarigione. Ma secondo il Journal of Clinical Oncology, i medici diagnosticano erroneamente alcuni tipi di cancro fino al 44% delle volte. Questo succede perché gli strumenti diagnostici non sono abbastanza precisi e i sintomi sono spesso molto ambigui. Il cancro al polmone può essere mascherato come un’infezione polmonare, il cancro al seno come mastite, ecc. Quindi è molto importante ottenere un secondo parere, se sospetti una malattia grave come il cancro.

Appendicite vs sindrome dell’intestino irritabile

L’appendicite è ampiamente conosciuta per il suo principale sintomo: dolore nella parte inferiore destra dell’addome. Tuttavia, in molti casi, i suoi sintomi possono essere molto meno specifici e includono dolore diffuso all’addome, nausea, vomito e febbre. Questi sintomi possono essere facilmente confusi con la sindrome dell’intestino irritabile o un’infezione del tratto urinario, ritardando la diagnosi corretta e l’intervento chirurgico, che può portare a complicazioni potenzialmente fatali se l’appendice scoppia.

Fibromialgia vs artrite

La fibromialgia è una malattia cronica caratterizzata da dolore diffuso, affaticamento, problemi di sonno e problemi di memoria o pensiero. I suoi sintomi possono assomigliare molto a quelli dell’artrite, rendendo la diagnosi corretta un vero sfida. Un medico esperto può distinguere la fibromialgia dall’artrite esaminando le articolazioni: se sono calde e rosse, è più probabile che sia artrite.

Sclerosi multipla vs vertigini e affaticamento

La sclerosi multipla è una malattia del sistema nervoso centrale che può causare una vasta gamma di sintomi, tra cui problemi di equilibrio, affaticamento, dolore e problemi con la coordinazione e la vista. Questi sintomi possono essere facilmente confusi con molte altre condizioni, come vertigini, affaticamento cronico o perfino depressione, rendendo la diagnosi di sclerosi multipla difficile e spesso ritardata.

Ricorda sempre che la chiave per una diagnosi corretta è una comunicazione aperta e onesta con il tuo medico. Se pensi che ci sia qualcosa che il tuo medico sta trascurando, non aver paura di esprimere le tue preoccupazioni.

Articoli recenti

I più letti