domenica - 16 Giugno - 2024

Donna tempesta di telefonate il marito durante la partita di calcio. Lui e gli amici la denunciano per molestie e lei viene condannata

Joanna Healey, una casalinga britannica di 59 anni, non aveva intenzioni maliziose o desiderio di creare problemi. Tuttavia, come riportato dal Daily Mail, la sua storia è diventata virale sul web, lasciando i lettori perplessi inizialmente, per poi divertirsi con l’inaspettato epilogo. Infatti, il marito di Joanna, un grande appassionato di calcio, era stanco delle continue telefonate della moglie e, insieme ai suoi amici, l’ha denunciata per molestie.

La genesi dell’incidente

L’incidente si è verificato lo scorso ottobre quando Steve, 60 anni, era andato a casa di amici per assistere alla partita tra Chelsea e Manchester United. Joanna, che non ha alcun interesse per lo sport, aveva deciso di rimanere a casa. Tuttavia, dopo una discussione con una delle sue amiche più care, aveva iniziato a chiamare insistentemente Steve per chiedergli quando sarebbe tornato a casa o quando le avrebbe riportato il cane, per avere un po’ di compagnia.

Inizialmente, Steve non ha fatto caso alle chiamate sul suo telefono e si è infastidito dato che Joanna continuava a chiamare mentre lui era immerso nella partita di calcio. Poiché Steve non rispondeva, Joanna ha iniziato a inondare di chiamate i telefoni degli amici del marito. Quando uno di loro ha risposto, la donna ha iniziato ad insultarlo per la mancanza di rispetto dimostrata non rispondendo alle sue telefonate.

Denuncia per molestie

A causa delle offese che Joanna ha rivolto agli amici del marito (che è poi tornato a casa infastidito dalle numerose chiamate), questi ultimi hanno deciso di denunciarla per molestie.

In definitiva, non è stato emesso alcun ordine restrittivo contro la donna, ma gli amici credono che sia stato giusto spaventarla per impedire la ripetizione di episodi del genere. In tribunale, Joanna si è difesa dicendo semplicemente che “era preoccupata per il suo cagnolino”.

La storia di Joanna e Steve dimostra quanto possano diventare complicate le relazioni interpersonali quando la comunicazione diventa troppo insistente. E, nonostante le intenzioni innocenti di Joanna, il suo comportamento ha portato a una situazione imbarazzante che ha lasciato tutti a chiedersi dove si trovi il limite tra la preoccupazione legittima e le molestie.

Articoli recenti

I più letti