domenica - 16 Giugno - 2024

Funerali Berlusconi: Maria De Filippi in bianco. Il significato del suo look

[presto_player id=3508]

Il Duomo di Milano si riempie per i funerali di Silvio Berlusconi. Tra celebrità, industriali e politici, tra cui Giorgia Meloni, tutti sono in abiti da lutto. L’unica eccezione è Maria De Filippi, che si presenta in cattedrale con una camicia bianca. Non si tratta di un errore né di un insulto al Cavaliere, ma di una decisione ponderata e coerente che cela un significato nascosto, un omaggio al suo Presidente.

Ancora colpita dal lutto per la perdita del marito Maurizio Costanzo, Maria De Filippi non poteva mancare ai funerali di Silvio Berlusconi. È un pilastro di Mediaset e molto più, è come un membro della famiglia, come l’ha descritta Cesara Buonamici durante la diretta delle esequie su Canale 5.

Maria De Filippi e il significato della sua camicia bianca

Non è una coincidenza che De Filippi si sia seduta in Duomo tra i membri della famiglia Berlusconi, proprio accanto a Silvia Toffanin, la compagna di Pier Silvio Berlusconi. Le due presentatrici si sono salutate affettuosamente, scambiandosi qualche parola. Da un commento di Toffanin si intuisce un “Mamma mia”, forse riferito al tragico evento che ha toccato la sua famiglia ma anche tutto il paese, perché – come ha ricordato Iva Zanicchi“Berlusconi è stato un uomo molto generoso con tutti”, sempre disposto ad aiutare gli altri.

Tuttavia, ciò che risalta dalle immagini che provengono dal Duomo di Milano durante i funerali è la scelta di Maria De Filippi di indossare una camicia bianca. Sicuramente un outfit non convenzionale per un normale funerale, figuriamoci per un funerale di Stato. Ma l’abbigliamento di Maria non indica negligente o mancanza di rispetto. In realtà, ha voluto rendere omaggio a Silvio Berlusconi fino all’ultimo e fino al più piccolo dei dettagli.

Come ha rivelato la giornalista Elena Guarnieri, che conosceva Berlusconi e segue la diretta dei funerali per Mediaset, Berlusconi consigliava a tutti di vestirsi in colori chiari e se possibile di diventare biondi, evitando il nero perché blocca la luce. Quindi, De Filippi ha semplicemente seguito uno dei tanti consigli che Berlusconi dava solitamente ai suoi collaboratori e amici.

Maria De Filippi, le lacrime per Berlusconi

Maria è stata l’unica ad avere il coraggio di sfidare il codice di abbigliamento tipico in queste occasioni, attirandosi le critiche di coloro che si scandalizzano troppo facilmente senza capire la ragione dietro questa precisa scelta, che è proprio l’omaggio più toccante che potesse fare nel giorno dell’addio al suo Presidente. E mentre il feretro passa, De Filippi lotta per trattenere le lacrime, scegliendo di voltarsi per non essere travolta dall’emozione.

Articoli recenti

I più letti