domenica - 21 Aprile - 2024

Isaac Newton, la terribile profezia sulla fine del mondo: la data

Isaac Newton

[presto_player id=1883]

Isaac Newton è stato uno dei più grandi scienziati di tutti i tempi, noto principalmente per la sua teoria della gravità e la legge dei moti. Tuttavia, pochi sanno che Newton era anche un appassionato di filosofia, teologia e astrologia. In particolare, l’ultimo aspetto della sua personalità è noto soprattutto per una profezia che egli formulò sulla fine del mondo.

Secondo Newton, la fine del mondo sarebbe avvenuta dopo il 2060. La sua profezia era basata sull’interpretazione dei libri biblici di Daniele e dell’Apocalisse. In particolare, Newton interpretò la profezia di Daniele nel seguente modo: il mondo sarebbe esistito per 6000 anni, e poi sarebbe stato distrutto da una grande catastrofe.

Amazon product

La profezia di Isaac Newton

Newton aveva quindi calcolato la data della creazione del mondo (4000 a.C.) e aggiunto 6000 anni, giungendo alla conclusione che la fine del mondo sarebbe avvenuta nel 2060. Questa profezia è stata oggetto di dibattito per molti anni, con alcune persone che la ritengono una premonizione accurata e altre che la considerano una semplice teoria che non ha nessuna base scientifica.

Tuttavia, alcuni fatti interessanti possono essere notati riguardo alla profezia di Isaac Newton. Per esempio, nel corso degli ultimi decenni abbiamo assistito a un’accelerazione delle catastrofi naturali, come terremoti, uragani, tsunami e incendi, che hanno causato morte e distruzione in tutto il mondo. Inoltre, la crisi climatica sta raggiungendo livelli preoccupanti e sempre più persone stanno diventando consapevoli dell’importanza di agire per proteggere il nostro pianeta.

Le prove scientifiche

Nonostante ciò, non c’è nessuna prova scientifica che la fine del mondo avverrà nel 2060, come affermato da Newton. Molti scienziati e studiosi hanno sottolineato che il modo in cui il mondo finirà è completamente sconosciuto, e non può essere previsto in alcun modo.

In conclusione, la profezia di Isaac Newton sulla fine del mondo è stata oggetto di dibattito e curiosità per molti anni. Sebbene possa sembrare intrigante, non vi è alcuna prova scientifica che confermi la sua teoria. Al di là di tutto, la profezia ci ricorda che dobbiamo prendere sul serio la cura del nostro pianeta e agire con responsabilità per preservare il nostro futuro.

Amazon product

Articoli recenti

I più letti