martedì - 23 Luglio - 2024

L’annuncio ufficiale di Mediaset: “Barbara D’Urso non condurrà più ‘Pomeriggio Cinque'”

Dopo mesi di speculazioni, è finalmente giunta l’attesa conferma ufficiale da parte di Mediaset: Barbara D’Urso lascerà il suo posto come presentatrice di Pomeriggio 5, un ruolo che ha ricoperto per quindici stagioni. Quest’annuncio è stato rilasciato dall’azienda di Cologno Monzese nelle ultime ore.

In seguito a quindici anni di conduzione di Pomeriggio 5, Barbara D’Urso non ricoprirà più il ruolo di conduttrice del programma. Il comunicato stampa ufficiale di Mediaset, diffuso di recente, conferma la notizia del suo ritiro. Tuttavia, non sembra che ci sia una separazione definitiva tra la conduttrice partenopea e la rete televisiva.

Il comunicato ufficiale di addio a Pomeriggio 5 afferma che Canale 5 e Barbara D’Urso hanno concordato che la conduttrice non guiderà più il programma a partire dalla prossima stagione.

Mediaset ha espresso i suoi ringraziamenti a Barbara per la sua professionalità e per il notevole lavoro svolto alla guida del programma pomeridiano della rete. Il contratto dell’artista resterà in vigore fino a dicembre 2023. Nel frattempo, Canale 5 e Barbara D’Urso stanno cercando nuovi progetti editoriali da sviluppare insieme.

Sebbene il comunicato ufficiale non confermi un addio definitivo della conduttrice alla rete, viene comunque sottolineato che il programma pomeridiano di infotainment non continuerà.

Mediaset sembra intenzionata a lavorare su altri progetti editoriali insieme a D’Urso. Il suo contratto rimarrà in vigore fino a dicembre 2023, dopodiché le cose potrebbero cambiare. Circola da tempo la voce che la presentatrice stia considerando di trasferirsi su una piattaforma di video streaming.

Con il suo addio a Pomeriggio 5, aumentano a quattro i programmi televisivi che la conduttrice ha perso negli ultimi anni. Il primo a essere accantonato è stato il Grande Fratello, che in seguito è stato affidato ad Alfonso Signorini. Dopo il successo iniziale, Live – Non è la D’Urso ha perso progressivamente il seguito fino a essere sospeso. Di recente, anche Domenica Live è stato cancellato per fare posto ad Amici e Verissimo.

Secondo il portale di Davide Maggio, la conduttrice avrebbe richiesto con largo anticipo delle garanzie precise alla scadenza del suo contratto: un prime time su Canale 5. Tuttavia, Mediaset non ha accettato di concederle l’esclusiva “a scatola chiusa”, e al momento non sono previsti programmi in prima serata per la conduttrice nei palinsesti in corso di definizione.

In un’intervista con Grazia, tuttavia, Barbara D’Urso ha affermato con fermezza che non esistono “piani B” per il suo futuro professionale. “In realtà tra tv, podcast e teatro sono così corteggiata sul fronte del lavoro che non ho bisogno di piani B. Direi invece che i miei impegni professionali sono tutti piani A“, ha rivelato la conduttrice.

In sintesi, Barbara D’Urso lascerà il suo posto di conduttrice in Pomeriggio 5 dopo quindici stagioni di servizio, ma il suo legame con Mediaset non sembra essere completamente terminato. Sebbene il suo contratto con l’azienda scadrà a dicembre 2023, è probabile che collabori con il canale per lo sviluppo di nuovi progetti editoriali. Nel frattempo, D’Urso potrebbe anche esplorare altre opportunità nel settore dell’intrattenimento, come la piattaforma di video streaming o il teatro. Nonostante abbia perso la conduzione di quattro programmi televisivi negli ultimi anni, la conduttrice ha espresso la sua determinazione a continuare a perseguire la sua carriera con il solito entusiasmo e professionalità.

Articoli recenti

I più letti