domenica - 16 Giugno - 2024

De Laurentiis perde la pazienza allo stadio di Frosinone e si lascia sfuggire una bestemmia: il video è virale

Domenica scorsa, il Napoli ha iniziato la sua avventura in campionato a Frosinone, con la prestigiosa etichetta di campione d’Italia e lo scudetto ben visibile sulla loro maglia. La squadra allenata da Rudi Garcia ha conquistato la sua prima vittoria della stagione grazie al gol di Politano e alla doppietta di Osimhen. Tuttavia, questa vittoria è stata ottenuta in rimonta, dopo essere andati in svantaggio a causa di un rigore concesso ai ciociari per un fallo di Cajuste su Baez.

Durante la partita, molte attenzioni si sono concentrate sul presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis. Il primo momento di riflettore è stato quando le telecamere di Dazn hanno catturato un’espressione del presidente che sembrava rivelare noia o forse stanchezza, mentre sbadigliava chiaramente durante il match. Quest’immagine è stata interpretata come un segno della superiore qualità del Napoli, al punto che il presidente potesse non provare forti emozioni nel vederli giocare contro il Frosinone.

Tuttavia, un altro incidente ha catturato l’attenzione della tifoseria e ha scatenato il dibattito sui social media. Grazie a un video amatoriale, condiviso su internet, il presidente è stato visto avere un sfogo improvviso di rabbia. L’origine di tale reazione sembra essere stata l’insistenza di alcuni tifosi che volevano scattare una foto con un calciatore, presumibilmente Cheddira, che era stato acquistato dal Napoli ma poi trasferito in prestito ad un’altra squadra.

Il presidente De Laurentiis, evidentemente infastidito da questa invadenza, ha reagito alzando la voce e usando un linguaggio colorito. Le sue parole: “Non è qui per fare fotografie! P***a M*****a!” hanno causato scalpore. Alcuni testimoni hanno affermato che il presidente rischiava di essere denunciato per il suo comportamento, poiché alcune persone presenti erano particolarmente offese dalla sua reazione.

Questa serie di eventi ha messo in ombra una partenza positiva in campionato per il Napoli, ma ha anche sollevato domande sul comportamento e sull’atteggiamento del suo presidente.

Articoli recenti

I più letti