mercoledì - 24 Luglio - 2024

Dopo 25 anni e 120mila euro in fecondazioni in vitro, donna diventa mamma a 53 anni

[presto_player id=2919]

Helen Dalglish, una donna di 53 anni, ha finalmente coronato il suo sogno di diventare madre dopo 21 tentativi di fecondazione in vitro e una spesa di oltre 120mila euro. Per Helen, avere un bambino era diventato un’ossessione che ha finalmente visto la sua realizzazione.

Sopravvivere a tentativi falliti e speranze perdute

Residente a Glasgow, Scozia, Helen ha sopportato numerosi fallimenti nella ricerca della maternità. Nonostante il costante fallimento dei tentativi di fecondazione in vitro, la donna non ha mai perso la speranza di diventare madre. “Ho cercato di avere un bambino per 28 anni”, ha confessato Helen, che stava perdendo ogni speranza.

Momenti di dolore: aborti spontanei e ovuli non più funzionanti

Nonostante sia riuscita a rimanere incinta tre volte, Helen ha purtroppo sofferto aborti spontanei in tutti i casi. Con il passare del tempo, e dopo l’ultimo aborto a 42 anni, ha dovuto affrontare l’amara realtà: i suoi ovuli non erano più funzionanti. Anche il ricorso a ovuli donati non ha portato al risultato sperato.

La gioia tanto attesa: l’arrivo di Daisy Grace

All’ultimo tentativo di fecondazione in vitro, Helen ha finalmente ricevuto la grande notizia che aspettava: era incinta. L’emozione fu travolgente: “Siamo scoppiati a piangere, ma erano lacrime di sollievo e felicità”, ha rivelato Helen.

La realizzazione di un sogno: la maternità

Con l’arrivo di Daisy Grace, Helen ha finalmente raggiunto il suo desiderato obiettivo. Nonostante le lunghe attese e i momenti di disperazione, la gioia di essere madre ha compensato tutti i momenti difficili: “Essere mamma è stupendo. Daisy è una bambina calma, rilassata e felice, come se sapesse che non siamo più due giovincelli. Ho dovuto aspettare tanto, ma adesso la mia piccola mi sta viziando, è stupendo”.

Articoli recenti

I più letti