venerdì - 21 Giugno - 2024

Fonzaso, duplice tragedia: figlio si toglie la vita in seguito alla morte del padre dopo un litigio

Fonzaso, duplice tragedia

[presto_player id=1851]

La comunità di Fonzaso, in provincia di Belluno, è stata scossa da una duplice tragedia che ha colpito una famiglia. Un uomo di 50 anni si è suicidato due giorni dopo la morte del padre, colto da un infarto durante un litigio tra i due. Secondo le prime ricostruzioni, il figlio avrebbe agito sotto il peso dei sensi di colpa per non aver fatto abbastanza per salvare il padre.

La storia

Dopo la morte del padre, il figlio si era allontanato da casa ed era scomparso. Il suo corpo è stato ritrovato due giorni dopo ai piedi di un dirupo in località Pedesalto, lungo un piccolo sentiero di accesso alla condotta dell’acqua. Gli uomini del soccorso alpino sono intervenuti per recuperare la salma e trasportarla al carro funebre.

Questa duplice tragedia ha lasciato la moglie e madre della famiglia, che nel giro di poche ore ha perso sia il marito che l’unico figlio. L’intera comunità di Fonzaso è stata scossa dall’accaduto e si è stretta attorno alla famiglia per offrire conforto e sostegno in questo momento difficile.

Questo triste episodio è un tragico ricordo di come il dolore e il senso di colpa possono avere effetti devastanti sulla salute mentale delle persone. È importante ricordare che il sostegno e l’aiuto professionale possono essere fondamentali per superare momenti difficili e affrontare il dolore in modo sano e costruttivo.

Articoli recenti

I più letti