venerdì - 21 Giugno - 2024

Invita a pranzo i parenti e cucina funghi velenosi: tre di loro sono morti. Si indaga

Erin Patterson, una casalinga di Leongatha, una cittadina situata nello Stato di Victoria in Australia, aveva desiderato organizzare un tranquillo pranzo familiare. Tuttavia, quello che avrebbe dovuto essere un piacevole incontro familiare, si è velocemente trasformato in una tragedia inimmaginabile.

Erin aveva invitato i suoi ex suoceri, Gail e Don Patterson, insieme alla sorella di Gail, Heather Wilkinson, e al marito di Heather, Ian. Durante il pranzo, i commensali hanno consumato un piatto a base di funghi. Purtroppo, dopo un breve periodo di tempo, hanno mostrato segni evidenti di intossicazione alimentare. La situazione si è rapidamente aggravata portando alla morte di tre dei commensali, mentre il quarto è attualmente in terapia intensiva.

Ciò che ha destato sospetto tra gli investigatori, come riportato dal The Sun, è il fatto che non ci sono testimonianze che confermino se Erin avesse mangiato o meno il piatto in questione. La donna, infatti, non ha mostrato alcun sintomo di intossicazione. Inoltre, è stato rivelato che ai suoi figli era stato servito un pasto completamente diverso. La polizia ha quindi avviato un’indagine per omicidio colposo premeditato. A rafforzare i sospetti, poco dopo l’accaduto, Erin è stata avvistata mentre caricava una valigia in macchina, abbandonando l’appartamento.

Un ulteriore dettaglio preoccupante è che, l’anno precedente, l’ex marito di Erin aveva avuto un grave e inspiegabile episodio di malattia allo stomaco.

In una dichiarazione ai media locali, una commossa Erin Patterson ha parlato delle vittime sostenendo di averle amate profondamente. Ha dichiarato: «Gail era come una seconda madre per me, specialmente dopo la morte di mia madre quattro anni fa. Ian e Heather erano tra le persone più straordinarie che conoscessi. Non avrebbero mai potuto fare del male a me o a qualcuno». Erin ha costantemente ribadito la sua innocenza di fronte alle accuse.

Articoli recenti

I più letti