domenica - 16 Giugno - 2024

“Io ho 21 anni e mia figlia ne ha 15”. L’incredibile storia di questa ragazza: ecco com’è possibile

Hunter Nelson, una 21enne del Kentucky (USA) e nota influencer su TikTok, ha una storia che sembra incredibile: a soli 21 anni, è diventata madre di una ragazza di 15 anni. Ma come è possibile? Ovviamente, non potrebbe aver dato alla luce una figlia a 7 anni. La verità è che la “figlia” è in realtà sua sorella.

Hunter ha condiviso la sua singolare situazione sul social network cinese, raccogliendo oltre 8 milioni di visualizzazioni: “Mentre guido, mi rendo conto di avere 21 anni e una figlia quindicenne. Temendo che nessun genitore o membro dello staff del liceo della ragazza mi prenda sul serio. Immagino già le persone che mi chiedono in quale classe sono quando partecipo ai suoi eventi. E come potrei mai insegnarle a guidare?”

@hunterenelson

Reply to @haleyymontoya CONGRATS #fyp

♬ original sound – Hunter

Confusione a Scuola

Durante i suoi sfoghi su TikTok, Hunter ha raccontato delle situazioni imbarazzanti vissute a scuola, dove si ritrova spesso a interagire con i professori della “figlia” 15enne. Visto il suo aspetto giovane, è facilmente scambiata per una studentessa, piuttosto che un referente genitoriale. La domanda che le viene posta più frequentemente è: “Avevi sei anni quando hai avuto un bambino?” o “Questo video fa pensare che tu abbia avuto un bambino a 6 anni, era quello il messaggio?”. Hunter, chiarisce prontamente: “Non sono diventata madre a 6 anni. Di recente, ho ottenuto la tutela legale di mia sorella. Ho sentito che la miglior decisione per la sua sicurezza e felicità fosse farla venire a vivere con me”.

Il Dramma Familiare che Ha Portato alla Tutela

Il contesto di questa situazione ha radici tragiche. Il padre delle due ragazze è deceduto nel 2015. Recentemente, anche la madre di Gracie (inizialmente sorellastra di Hunter, ora “figlia” adottiva) è passata a miglior vita. Questo ha messo Gracie a rischio di finire in un centro di affido. Per evitare ciò, Hunter ha presentato una petizione ai tribunali per ottenere la tutela dell’adolescente. La sua richiesta è stata accolta, rendendo Gracie legalmente sua figlia, nonostante la differenza d’età di soli 6 anni tra loro.

Articoli recenti

I più letti