martedì - 23 Luglio - 2024

Mamma dimentica di portarlo in asilo e lo lascia in macchina sotto al sole cocente: muore bimbo di tre anni

In una tragedia sconvolgente a Pontevedra, nel nord-ovest della Spagna, una madre ha dimenticato suo figlio di tre anni in auto, portando alla tragica morte del bambino a causa dell’esposizione al sole cocente.

La madre, dopo aver parcheggiato l’auto in un parcheggio sterrato vicino alla parrocchia di Torneiros come di consueto, si è recata al lavoro dimenticando il piccolo nel veicolo.

Come ogni giorno, la madre avrebbe dovuto accompagnare suo figlio all’asilo prima di iniziare la sua giornata lavorativa. Tuttavia, in un tragico evento, il bambino è rimasto intrappolato in auto per molte ore sotto il sole battente. Questo errore disastroso ha portato alla morte del piccolo, dimenticato in auto dalla donna che lo amava più di qualsiasi cosa al mondo.

L’allarme è stato dato solo nel pomeriggio, precisamente alle 16:50, quando un passante ha notato il bambino immobile nell’auto e ha prontamente segnalato l’incidente. Nonostante l’intervento immediato dei medici, della polizia locale e dei vigili del fuoco, che hanno aperto l’auto, il piccolo era già deceduto.

Ora è prevista un’autopsia sul corpo del bambino per determinare la causa esatta della morte. L’ipotesi attuale suggerisce che il bambino possa essere morto a causa di un colpo di calore, una condizione pericolosa che può verificarsi quando un individuo è esposto a temperature estreme per periodi prolungati. Questo incidente sottolinea l’importanza cruciale di prestare sempre attenzione alla presenza di bambini o animali domestici quando si esce dall’auto, specialmente durante le giornate calde e soleggiate.

Articoli recenti

I più letti