domenica - 16 Giugno - 2024

Toto Cutugno, è successo durante i funerali

Il mondo della musica italiana e internazionale è in lutto per la scomparsa del celebre cantante Toto Cutugno, deceduto all’età di 80 anni all’ospedale San Raffaele di Milano a causa del peggioramento delle sue condizioni di salute.

Danilo Mancuso, il manager dell’artista, ha riferito al pubblico: “Dopo una lunga malattia, il cantante si era aggravato negli ultimi mesi”. Toto Cutugno ha lasciato un segno indelebile nella musica italiana con i suoi hit mondiali come “L’italiano” del 1983. Nonostante la celebrazione del suo ottantesimo compleanno appena un mese prima, la sua prematura scomparsa ha sconvolto tutti.

Mancuso ha elogiato Cutugno, descrivendolo come un “cantautore da oltre 100 milioni di copie“, e come l’icona della musica italiana che ha portato con sé la tradizione e la semplicità della canzone italiana all’estero. Ha avuto una straordinaria carriera che continuerà ad ispirare e unire molti.

La cerimonia funebre si è svolta il 22 agosto 2023 nella Basilica dei Santi Nereo e Achilleo a Milano. Alla cerimonia hanno partecipato familiari, amici e colleghi, e centinaia di persone hanno onorato la memoria di Cutugno.

Un momento particolarmente toccante è stato quando un uomo con una fisarmonica ha suonato alcune delle canzoni più famose dell’artista, portando molti a versare lacrime. L’arrivo della bara è stato accolto con applausi e il coro del suo più grande successo, “L’Italiano”.

La Basilica era piena di persone venute a rendere l’ultimo omaggio a Cutugno, un artista che ha significativamente contribuito a promuovere la canzone italiana a livello mondiale. Era un artista poliedrico con un’abilità unica di connettersi con le persone attraverso la sua musica. La sua scomparsa è una grande perdita per l’industria musicale e per tutti coloro che hanno ammirato il suo talento, la sua integrità e il suo impegno professionale. Ci uniamo al dolore della sua famiglia in questo momento difficile.

Articoli recenti

I più letti