giovedì - 22 Febbraio - 2024

Un coagulo di sangue è un killer silenzioso: 10 abitudini per evitarlo

La circolazione sanguigna è fondamentale per il corretto funzionamento del corpo. È questo sistema che coordina il percorso del sangue verso il cuore e il resto del corpo. Molte malattie, come la trombosi, rappresentano un pericolo per l’organismo. Scopri come prevenire la trombosi e mantenerti in salute.

In sostanza, basta adottare abitudini sane come mangiare in modo equilibrato, non fumare e fare esercizio fisico per evitare la trombosi:

Bevanda di succo d’uva o vino rosso

Secondo alcune ricerche dell’Università del Wisconsin, i flavonoidi presenti nelle uve viola prevengono la formazione di coaguli sanguigni.

Utilizzare olio d’oliva extra vergine

I fenoli presenti nell’olio d’oliva riducono la possibilità di formazione di coaguli, secondo alcuni studi pubblicati sull’American Journal of Clinical Nutrition.

Mantenere un’adeguata idratazione

Bere almeno due litri d’acqua al giorno. La mancanza di acqua nel corpo ostacola la circolazione del sangue a causa della sua densità.

Consumo di kiwi e aglio

Il kiwi è ottimo per prevenire la coagulazione del sangue. Frutta e verdura contribuiscono a prevenire diverse malattie cardiovascolari, come nel caso dell’aglio. Consulta il tuo medico per conoscere la quantità giusta di questi ingredienti da consumare.

Evitare contraccettivi

Se puoi scegliere metodi contraccettivi naturali, sarà meglio per la tua salute, poiché vari studi stabiliscono una correlazione tra queste malattie e tali metodi.

Svolgere attività fisica

L’attività fisica aiuta a mantenere stabile la circolazione sanguigna. Se non puoi farlo in un dato momento, alcuni semplici gesti quotidiani possono aiutarti: alzati, solleva una gamba e piega il ginocchio, ripeti con l’altro. Solleva leggermente il piede e fai movimenti circolari, solo con il piede, usando le caviglie. Continua a muoverti, contrarre sempre i muscoli.

Evitare il sovrappeso

Quando il corpo pesa di più di quanto dovrebbe, le probabilità di sviluppare trombosi aumentano.

Indossare calze a compressione

Se trascorri la giornata in piedi o seduto, vale la pena investire in calze comode, consigliate dal tuo medico.

Alimentazione corretta

Gli alimenti ricchi di grassi e carboidrati tendono a infiammare l’organismo, ostruendo vene e arterie. Cerca quindi un’alimentazione più naturale, basata su alimenti che possono aiutarti.

Non fumare

Il fumo aumenta di dieci volte il rischio di trombosi. Quindi, evita le sigarette.

Proteggi il tuo corpo seguendo le indicazioni sopra e, in caso di emergenza, consulta sempre il tuo medico. Una corretta alimentazione e l’esercizio fisico sono sempre fattori da considerare, indipendentemente dalla malattia che stai cercando di prevenire.

Articoli recenti

I più letti