giovedì - 22 Febbraio - 2024

Ecco quali sono i valori normali di pressione sanguigna

La pressione sanguigna, un indicatore vitale per la salute, è soggetta a variazioni in base a età, sesso, e condizioni di salute individuali. Fattori come stress, sedentarietà, e una dieta non salutare possono influenzare notevolmente i livelli di pressione sanguigna.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) sottolinea l’importanza di mantenere una pressione sanguigna sana, in particolare per le persone oltre i 45 anni. È essenziale riferirsi alla tabella dei valori normali di pressione sanguigna fornita dall’OMS per un controllo efficace.

Cos’è la Pressione Arteriosa e Come si Misura

La pressione arteriosa, definita come la forza esercitata dal sangue sulle pareti dei vasi sanguigni, è misurata in millimetri di mercurio (mmHg). Due aspetti chiave vengono misurati: la pressione sistolica (pressione del cuore durante la pompa del sangue) e la pressione diastolica (pressione del cuore in stato di riposo).

Valori Normali di Pressione Sanguigna Secondo l’OMS

Per gli adulti, un valore di pressione sanguigna considerato normale è di 120 mmHg sistolica e 80 mmHg diastolica. Un superamento dei 140 mmHg sistolici e 90 mmHg diastolici è classificato come ipertensione. Questi valori sono soggetti a variazioni in base a età e sesso.

Articoli recenti

I più letti