mercoledì - 19 Giugno - 2024

Mosca depone le uova nell’orecchio di un uomo: Dolore insopportabile, è come se lo stessero mangiando vivo [VIDEO]

[presto_player id=3544]

Valdemir Dencati, un uomo residente in Brasile, è diventato l’infelice protagonista di una storia terribile e incredibile. L’incubo è iniziato quando, durante un sonnellino sul divano, una mosca ha volato nell’orecchio dell’uomo e ha depositato le sue uova. In breve tempo, l’orecchio dell’uomo si è riempito di larve, dando vita a una situazione di estremo dolore.

L’invasione delle mosche

La storia ha preso una piega raccapricciante il 4 giugno, come riferiscono vari media internazionali, tra cui il Daily Star. Al risveglio, Valdemir ha cominciato a sentire dolori atroci. Mentre si dirigeva verso il pronto soccorso, mosche mature hanno iniziato a emergere dal suo orecchio, accentuando le sue grida di dolore.

Nonostante il suo evidente stato di emergenza, due ospedali hanno rifiutato di ricoverarlo perché non era registrato nel sistema sanitario. Nel frattempo, la situazione non faceva che peggiorare, con le mosche che continuavano a uscire dal suo orecchio.

L’insoddisfazione per il trattamento sanitario

Tornato al pronto soccorso, a Valdemir sono stati somministrati dei farmaci per via endovenosa e gli è stato praticato un lavaggio dell’orecchio. Tuttavia, queste cure si sono rivelate insufficienti. Secondo un esperto medico, l’uomo necessitava di un intervento chirurgico urgente ma, vista l’elevata spesa, questo fatto ha provocato la giusta indignazione della moglie di Valdemir. “È in preda a un dolore immenso. Non è accettabile che il sistema sanitario pubblico lo abbandoni in questo modo”, ha esclamato. “Gli insetti stanno letteralmente mangiando mio marito dall’interno.”

Il riscontro delle autorità sanitarie

Dopo l’esposizione mediatica del caso, le autorità sanitarie hanno dichiarato che Valdemir riceverà le cure necessarie nelle prossime ore. Speriamo quindi che questa storia terribile possa concludersi con un esito positivo.

Articoli recenti

I più letti