domenica - 16 Giugno - 2024

I 6 segni che che indicano un imminente ictus

Un ictus è un’interruzione del flusso sanguigno nel cervello, il che significa che non è più irrigato. Le cellule cerebrali non ricevono più ossigeno o sostanze nutritive, danneggiandole o addirittura distruggendole. L’ictus colpisce più di 150.000 persone in Francia ogni anno e 10 milioni in tutto il mondo, e nessuno è immune: il 20% dei casi ha meno di 20 anni. Causano il doppio dei decessi rispetto agli incidenti stradali e sono la principale causa di morte tra le donne.

Ci sono molti fattori che aumentano il rischio di ictus. L’età è il primo posto, seguita da alcune malattie cardiache, ipertensione, colesterolo alto, diabete, fumo, consumo di alcol e stile di vita sedentario.

Come prevenire gli ictus?

Per prevenire gli ictus, è necessario monitorare costantemente la pressione sanguigna. In effetti, 10 milioni di persone sono ipertese in Francia. È anche necessario ridurre il fumo, il consumo di alcol, avere un’attività sportiva regolare, combattere il colesterolo cattivo e avere una dieta e uno stile di vita sani. Dovresti sapere che il 90% degli ictus è causato da uno stile di vita malsano.

Quali sono i segni premonitori di un ictus?

Ecco i segni che sei a rischio di avere un ictus nel prossimo futuro. Questi segni sono discreti ma molto presenti, motivo per cui dobbiamo prestare particolare attenzione a loro.

1. Emicrania e mal di testa

Le emicranie troppo frequenti e il mal di testa persistente possono essere un segno di ictus che è vicino. In questo caso, è la circolazione sanguigna che inizia a bloccarsi perché i dotti sono bloccati. Naturalmente, avere mal di testa non significa necessariamente che avrai un ictus, ma se il tuo dolore si intensifica, è meglio consultare urgentemente.

2. Problemi di concentrazione

Tutto ciò che colpisce il cervello può lasciare sequele, compresi i disturbi dell’attenzione e della concentrazione. Tra i segni troviamo una grave incapacità di concentrarsi e pensare ragionevolmente. Le tue capacità cognitive diventano molto deboli a causa della mancanza di ossigeno e le cose più banali diventano difficili da fare come pronunciare frasi significative e complete.

3. Vertigini

Le vertigini possono essere un importante segnale di avvertimento, soprattutto se si perde la capacità di stare in piedi o alzarsi, come se si fosse ubriachi. Di conseguenza, la tua pronuncia diventa più lenta e più difficile, parte del tuo viso inizia ad appassire e la spiegazione è che il sangue non irriga più i muscoli facciali.

4. Intorpidimento e debolezza

L’intorpidimento degli arti del corpo e soprattutto delle braccia è uno dei segni premonitori dell’ictus, soprattutto se è accompagnato da una debolezza terrificante. La parte del tuo corpo che diventa insensibile è di solito sullo stesso lato della parte del cervello che non è più irrigata. Se questo è il caso, è assolutamente necessario andare al pronto soccorso perché potrebbe essere l’inizio di un ictus.

5. Problemi di vista

Proprio come gli arti intorpiditi, anche la visione può essere influenzata in un ictus vicino a te. Se improvvisamente la tua visione diventa doppia o perdi metà del campo visivo, dovresti andare a vedere per assicurarti che non sia un ictus.

6. Stanchezza cronica

Tutti ci stanchiamo, ma se la fatica diventa ricorrente e costante, può preannunciare un ictus vicino. In questione, un cervello non irrigato correttamente. Se la tua stanchezza diventa anormale, devi preoccuparti e andare a consultare. La fatica può nascondere un altro male, motivo per cui dobbiamo porre fine al dubbio.

Tutti i segni precedenti dovrebbero mettere il chip nell’orecchio, soprattutto se ne senti diversi contemporaneamente, nel qual caso, vai immediatamente in ospedale o al pronto soccorso.

Prevenire l’ictus attraverso la dieta

Alimenti da favorire: frutta e verdura, erbe, alimenti ricchi di potassio, salmone e altri pesci grassi perché contengono omega-3 … E scegli sempre cibo fresco.

Alimenti da evitare: salumi, formaggi, latticini grassi, sale, piatti pronti, alcol… E naturalmente tutto ciò che sembra cibo spazzatura / fast food.

Articoli recenti

I più letti